Bambini e Ragazzi - Comune di Alfonsine

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Biblioteca comu... - Bambini e Ragazzi  

Bambini e Ragazzi

 

Sezione Zerosei : è interamente dedicata ai libri per bambini da 0 a 6 anni: da quelli di stoffa ai cartonati, dai tattili agli illustrati. È presente anche una selezione di titoli in lingua originale, nella consapevolezza dell’importanza dell’apprendimento delle lingue straniere fin dalla più tenera età. Uno scaffale tematico si rivolge alle mamme e ai papà con libri inerenti il complesso rapporto tra genitori e figli e il delicato ruolo di educatori, a partire dal momento della gravidanza e del parto. La Biblioteca “P. Orioli” ha aderito da subito al Progetto Nati per Leggere, promosso dai pediatri e dai bibliotecari, attivo in Italia dal 1999 con lo scopo di diffondere la pratica della lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra 6 mesi e 6 anni. Ricerche scientifiche hanno infatti dimostrato come leggere ad alta voce ai bambini fin da piccolissimi permetta loro di migliorare il rapporto relazionale con l’adulto che legge e di avere un più precoce sviluppo cognitivo grazie alla miglior comprensione del linguaggio. I libri segnalati nelle bibliografie Nati per Leggere sono evidenziati nella sezione con una apposita etichetta recante il logo del Progetto.

Periodicamente si tengono nella sezione letture animate e laboratori rivolti ai più piccini.

 Sezione Ragazzi : recentemente riorganizzata, offre uno spazio dedicato allo studio, in cui i ragazzi possono intrattenersi a leggere da soli o in compagnia. I volumi sono disponibili in scaffali aperti: la narrativa è suddivisa per generi letterari (Avventura, Fantasy, Giallo, Horror, etc.) e fasce d’età (8-11, 12-14, 15-16 anni), mentre  la saggistica è collocata per argomento. Di particolare interesse la sottosezione R 8 GRO,  inaugurata nell'aprile del 1995, in occasione del 50° anniversario della Liberazione, che raccoglie tutti i libri di narrativa per ragazzi su seconda guerra mondiale, resistenza e shoah.

L’area comprende anche una zona destinata alla vetrina delle novità e ai DVD.

La Biblioteca collabora con la scuola con progetti di promozione alla lettura , redazioni di bibliografie tematiche e consulenze bibliografiche agli insegnanti.

 

Se i libri fossero di torrone
ne leggerei uno a colazione.
Se un libro fosse fatto di prosciutto
a mezzogiorno lo leggerei tutto.
Se i libri fossero di marmellata
a merenda darei una ripassata
Se i libri fossero di frutta candita
li sfoglierei leccandomi le dita.
Se un libro fosse di burro e di panna
lo leggerei prima di far la nanna.”
(R. Piumini)

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse