Anagrafe sempre più digitale, nuovi servizi in arrivo - Comune di Alfonsine

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - news - Anagrafe sempre più digitale, nuovi servizi in arrivo  

Anagrafe sempre più digitale, nuovi servizi in arrivo

La possibilità di comunicare online con le anagrafi dei Comuni della Bassa Romagna in modo immediato si è arricchita nelle scorse settimane di un nuovo servizio: la segnalazione di trasferimento relativa a terze persone  . È la dichiarazione che ogni cittadino (familiare, proprietario, terzo interessato) può rendere relativamente al trasferimento altrove di una terza persona e di suoi familiari, con il conseguente abbandono dell’alloggio in cui risultano residenti. 

 

Nelle prossime settimane saranno migliorati anche i servizi sull’app Io  (in particolare le comunicazioni di varia natura, che tra fine anno e prima metà 2022 saranno implementate), sempre connessi alle anagrafi, che sono il primo settore ad aver avviato il passaggio delle comunicazioni con i cittadini sull’applicazione. Tutti i servizi online rispettano sempre i requisiti di identificazione digitale necessari per rapportarsi con la pubblica amministrazione.

 

Le anagrafi della Bassa Romagna hanno già reso disponibili online altri servizi: le dichiarazioni di trasferimento di residenza  possono essere infatti presentate online, accedendo con la propria identità Spid o con la carta d’identità elettronica ai moduli disponibili sul portale dei servizi online, il cui link è pubblicato nelle home page dei siti di tutti i Comuni. Le istanze riguardano il cambio di residenza per chi proviene da un altro Comune  italiano e di cambio di indirizzo di chi è già residente nel Comune .

 

I servizi sono stati progettati dagli operatori anagrafici e dal Servizio Innovazione tecnologica dell’Unione, in un lavoro orientato alla semplicità di utilizzo da parte dell’utente finale, tra l’estate 2020 e l’inizio del 2021, prima nel Comune di Bagnacavallo quale ente sperimentatore e poi negli altri enti.

 

In totale dalla loro attivazione sono state presentate 611 dichiarazioni online , 370 di cambio di residenza e 240 di trasferimento interno. Questi i numeri delle istanze presentate per Comune: Alfonsine 45 (30 cambi di residenza, 15 cambi di indirizzo); Bagnara di Romagna 12 (10, 2); Bagnacavallo 140 (86, 54); Conselice 18 (13, 5); Cotignola 48 (29, 19); Fusignano 38 (20, 18); Massa Lombarda 22 (17, 5); Lugo 286 (166, 120); Sant'Agata sul Santerno 2 (0, 2). Nei due enti più popolosi del territorio, Lugo e Bagnacavallo, le istanze di cambio di residenza online sfiorano il 20% del totale. 

 

"Semplici e immediati: sono le caratteristiche più importanti dei servizi online che le anagrafi dei Comuni dell’Unione Bassa Romagna mettono a disposizione dei cittadini - ha dichiarato Nicola Pasi  , sindaco referente per l'Agenda digitale dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna -. Avviati lo scorso anno, rappresentano un punto di forza nel processo di semplificazione e digitalizzazione del rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione in cui l’Unione è costantemente impegnata".

 

Gli sportelli anagrafici sono a disposizione negli orari di apertura e contattabili sempre telefonicamente per assistenza o necessità di informazioni. Per aiutare i cittadini nell’utilizzo dei servizi online e per ogni necessità è sempre possibile rivolgersi agli Urp, i quali giocano un ruolo decisivo con il rilascio delle credenziali Spid di Lepida.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse