Istituzione delle zone di rifugio della fauna selvatica afferenti al territorio di Alfonsine - Comune di Alfonsine

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - news - Istituzione delle zone di rifugio della fauna selvatica afferenti al territorio di Alfonsine  

Istituzione delle zone di rifugio della fauna selvatica afferenti al territorio di Alfonsine

La Regione Emilia Romagna, con delibera di Giunta n. 431 del 4/05/2020, ha istituito le zone di rifugio della fauna selvatica anche nel territorio di Alfonsine, al fine di proteggere la fauna selvatica e normare l'esercizio dell'attività venatoria.

Le Zone di Rifugio della fauna selvatica istituite con questa delibera coincidono con

- le Zone di Rifugio già previste con le deliberazioni n. 224/2019, n. 1354/2019, n. 1436/2019, n. 1437/2019, in attesa che venga completata l’istruttoria complessiva per la nuova pianificazione in attuazione al PFVRER 2018-2023

- le Zone di protezione già perimetrate con le deliberazioni n. 1438/2019, n. 1442/2019, n. 1443/2019, n. 290/2020 e n. 341/2020, in attesa che venga completato il procedimento amministrativo previsto all’art. 19, commi 5 e 6 della L.R. n. 8/1994

Il vincolo di protezione delle Zone di rifugio avrà validità fino al termine della prossima stagione venatoria 2020/2021 e pertanto in queste zone è temporaneamente vietato l'esercizio della caccia.

Tali zone infatti sono finalizzate alla tutela straordinaria della fauna selvatica, pur sottoposte a controlli per limitarne l'impatto sulle produzioni agricole.

 

 

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse